I ceci: un eccellente multivitaminico

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il cece è una pianta erbacea della famiglia delle Fabaceae o Leguminosae. I semi di questa pianta sono i ceci, che appartengono alla categoria alimentare dei legumi.
Ricchi di vitamine A, B, C, E, K, acido folico, calcio, ferro, fosforo, magnesio, sodio, potassio e zinco, i ceci sono veramente un multivitaminico eccellente.
Favorendo l’eliminazione dei sali presenti in eccesso nell’organismo, i ceci sono anche un ottimo alimento diuretico.

Sono composti per il 60,5 per cento da carboidrati, per il 10,6 per cento da acqua e per il 6 per cento da grassi buoni, precursori degli omega tre, ossia quelli che ci proteggono dal rischio cardiovascolare.

Hanno un quantitativo di proteine pari al 19,3 per cento, e pertanto possiamo considerarli una valida alternativa ai secondi piatti a base di proteine animali come carne, pesce, uova e formaggi. Ricordiamoci che le proteine vegetali devono essere presenti nella nostra alimentazione e quindi non vanno esclusi,
In virtù della ricchezza di fibre prebiotiche, presenti nella quantità del 17,5 per cento, che aiutano a regolarizzare il nostro intestino e che nutrono la nostra flora batterica, i ceci sono indicati per prevenire e curare la stipsi.
Tutte queste caratteristiche, unite all’ulteriore presenza di fattori nutrizionali altrettanto benefici come lecitine e antiossidanti, rendono i ceci utili per controllare il livello del colesterolo e della glicemia, riducendo così il rischio di diabete e di ipercolesterolemia. Avete visto quante proprietà nutrizionali?

 La cottura deve iniziare in acqua fredda, portata poi ad ebollizione a fuoco lento e con coperchio. È importante che i ceci siano ben cotti per non avere problemi a livello digestivo. Ricordiamoci poi che i ceci dopo l’ammollo e dopo la conseguente cottura, raddoppiano di volume.
Insieme agli altri legumi cerchiamo di inserirli almeno tre volte la settimana nel nostro piano alimentare per poterne sfruttare al meglio i benefici nutrizionali.
Ricordiamoci però di scegliere ceci di qualità.

© 2018 G.C. All Rights Reserved. Designed By G. Castellini

Search