NAC E GLUTATIONE CONTRO LO STRESS OSSIDATIVO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

L’N-acetilcisteina o NAC è una molecola derivante dall’amminoacido cisteina e gioca un ruolo importante nella sintesi del glutatione in quanto funziona come donatore di cisteina.

Il glutatione è un composto organico presente nel nostro corpo ed è costituito da 3 amminoacidi (glutammato, glicina e cisteina). La cisteina è l’amminoacido più importante  in quanto è quello che possiede il gruppo tiolico -SH, responsabile dell’attività biologica del glutatione.

MITofast piccoloIl glutatione è considerato il più importante antiossidante naturale presente nel nostro organismo perché funzionando come donatore di elettroni previene l’eccessiva ossidazione da parte dei radicali liberi e di conseguenza l’invecchiamento. Inoltre ha un ruolo centrale nelle difese immunitarie, nel metabolismo e nel processo di rigenerazione cellulare.

E’ coinvolto nella detossificazione degli xenobiotici ossia sostanze estranee all’organismo come farmaci, tossine, additivi alimentari. Ha una grande capacità disintossicante grazie alla sua facoltà di chelare  i metalli pesanti quali piombo, cadmio, mercurio ed alluminio, eliminandoli così dal nostro corpo.

Aiuta il nostro fegato a disintossicarsi e a prevenire possibili danni causati dall’eccessivo consumo di alcool.

Migliora i sintomi delle patologie neurodegenerative, come la malattia di Parkinson. Nei globuli rossi mantiene il ferro legato dell’emoglobina allo stato ridotto evitando la formazione di emoglobina ossidata o metaemoglobina che  non è più in grado di legare e trasportare ossigeno ai tessuti.

Nonostante un’ alimentazione corretta, a seguito di stimoli dannosi come il fumo, lo stress, l’inquinamento, le infezioni, l’uso cronico di farmaci e  anche dopo una eccessiva attività sportiva, si può verificare una deplezione delle scorte di glutatione e quindi  una diminuizione della sua disponibilità a livello mitocondriale.

Fonti di Glutatione

Il glutatione può essere introdotto come tale con l'alimentazione.Le fonti più abbondanti sono arance, avocado, carote, cocomero, fragole, patate, pesche, spinaci.

Purtroppo però durante il processo di riscaldamento e/o cottura degli molti alimenti, il glutatione viene completamente distrutto dalle temperature. La  somministrazione orale di glutatione non risulta molto efficace perché  il glutatione va incontro ad una serie di cambiamenti nel tratto gastrointestinale che ne impediscono l’assorbimento.Una possibile modalità per aumentare i livelli di glutatione è somministrare N-acetilcisteina,  ovvero il  suo precursore.  Questa infatti a presenta un buon assorbimento a livello intestinale.

A cosa serve la NAC ?

La Nac è un potente antiossidante grazie alla presenza nella sua struttura chimica di un gruppo tiolico in grado di eliminare direttamente i radicali liberi. All’interno delle cellule viene deacetilata in cisteina che  a sua volta, viene metabolizzata in una serie di composti come 3-mercapto-piruvato e zolfo ridotto, dalle proprietà antiossidanti.

Inoltre agisce come antinfiammatorio bloccando l’attivazione di NF-kB, un fattore di trascrizione che induce l’espressione di geni che codificano per citochine proinfiammatorie.

Oltre a tutto ciò, facilitando la produzione di ossido nitrico, gioca un ruolo importante nella vasodilatazione.

La supplementazione con la NAC è parte integrante della strategia di supporto del trofismo mitocondriale attraverso l’aumento del contenuto dei gruppi SH nel citosol mitocondriale per rinnovare i cofattori della catena respiratoria e l’aumento degli enzimi  di ossidoriduzione.

Grazie alle sue indiscusse proprietà antiossidanti, la NAC è stata inserita dal Ministero della Salute nell’elenco dei nutrienti ad “effetto fisiologico” con la sola avvertenza di non somministrare ai bambini al di sotto dei tre anni di età.

MITOCHON: i perché della NAC

L’azienda italiana Mitochon ha scelto di inserire la NAC nella formula dell’integratore MITOFAST dopo approfondite ricerche scientifiche che hanno portato allo sviluppo della tecnologia proprietaria P.AS.S. (Permeable AntioxidantS System), ideata per favorire una buona disponibilità di questo principio attivo. In particolare Mitochon ha attentamente ponderato i seguenti vantaggi a favore della NAC:  

  • documentazione scientifica significativamente rilevante in ambito respiratorio, neurologico, cardiovascolare, endocrino e in varie altre patologie tra cui quelle infettive;
  • quando assunta attraverso gli alimenti la cisteina ha una biodisponibilità piuttosto limitata; al contrario se viene fornita in polvere orosolubile, con un veicolo adatto allo scopo come quello della tecnologia PASS, può essere assorbita rapidamente ed efficacemente;
  • NAC è una fonte preziosa e indispensabile per ricostituire le scorte di glutatione;
  • Il dosaggio di 150 mg di MITOFAST è stato scelto da Mitochon sulla base della propria tecnologia veicolare PASS e della contemporanea presenza nella formula di più antiossidanti ad elevato dosaggio che ne fanno un integratore completo, efficace e sicuro.

 Si consiglia una bustina al giorno lontano dai pasti per un periodo di almeno due mesi.Per qualsiasi informazioni visita il sito www.mitochon.it

MIT Dermocosmetics Logo JPG 300dpi RGB

© 2018 G.C. All Rights Reserved. Designed By G. Castellini

Search