Il Farro di Spighe Toscane

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

IL FARRO DI SPIGHE TOSCANE

logo bio spighe toscane 2019

 

Il farro o Triticum dicoccum è un cereale che appartiene alla famiglia delle Graminacee, ed è una varietà di grano duro.prodotti a quadrato

È un ottima fonte di proteine, ed infatti in 100 grammi ne sono presenti circa 15,1 grammi.

Nel farro è presente anche una buona quantità di fibre, insieme alla vitamina A, alla B1 e alla B6, ed anche alla vitamina C.

Abbondante anche la presenza di sali minerali come ferro, calcio, fosforo, sodio, magnesio e potassio.

L’alto contenuto di selenio è la sua caratteristica principale che lo rende un efficiente antiossidante.

Il selenio contenuto nel farro ha come azione quella di contrastare l’effetto negativo dei radicali liberi, ossia dei maggiori responsabili dell’invecchiamento e di tutte le forme di degenerazione cellulare.

Il suo basso apporto calorico rispetto agli altri cereali è un altro importante motivo per utilizzare il farro e per preferirlo in tutti i regimi dimagranti.

Altra sua peculiarità è la presenza della metionina, carente in quasi tutti gli altri cereali, e coinvolta nella sintesi della carnitina, della cisteina e altri fosfolipidi.

Si tratta di un aminoacido essenziale, che come tale non può essere autonomamente sintetizzato dal nostro corpo, e che quindi deve essere necessariamente introdotto con l’alimentazione.

Grazie a queste meravigliose qualità nutrizionali il farro andrebbe inserito nella nostra alimentazione quotidiana per godere di tutti i benefici che il suo consumo può apportare al nostro organismo.

Fondamentale è scegliere un farro di buona qualità, come quello di Spighe Toscane, nota azienda fiorentina con coltivazione diretta nella sua fattoria a Bagno a Ripoli.

Il farro è ottimo per le zuppe di cereali, calde e indicate per la stagione invernale, ma anche per i piatti freddi, gustosi e ideali per le calde giornate estive.

Tanti sono i buoni motivi per iniziare a provare il farro in cucina, vista la sua versatilità e la sua gradevolezza per tutti, sia grandi che piccini.

Buonissimo è il pane di farro da utilizzare a partire dalla colazione, o per la merenda dei bambini.

Esistono ricette sfiziose e semplici da realizzare anche con la pasta di farro.

Ovviamente può essere usato anche in chicco, cucinato da solo o mescolato ad altri alimenti come le verdure, anche in una semplice insalata di farro con i pomodori freschi.

Ma è bene legare questo prezioso cereale soprattutto ai legumi, per completare la catena di aminoacidi essenziali che questi due preziosi alimenti presentano insieme, ognuno per la sua parte, e così per sfruttare un sano apporto proteico esente da grassi.

Insomma usa il farro come vuoi, ma usalo soprattutto di buona e certificata qualità, come ci assicurano i nostri amici di Spighe Toscane.

Seguimi nei prossimi articoli, perché ti racconterò tante novità sul farro: da come viene coltivato nella fattoria di Spighe Toscane, a come si sceglie, si coglie, si conserva e infine a come si cucina.

Per tutte le informazioni puoi visitare il sito di Spighe Toscane all’indirizzo www.spighetoscane.it, ricordando sempre che la salute non è una taglia, ma uno stile di vita.

Tags: , ,
© 2018 G.C. All Rights Reserved. Designed By G. Castellini

Search